Piante ed erbe possono essere molto utili nella vita di tutti i giorni. Possiamo usarle per la cura della pelle, dei nostri capelli, per curare irritazioni e infiammazioni. Molte persone però utilizzano le erbe anche per bruciare grassi e per perdere peso. Ovviamente l’assunzione di tali erbedevono essere abbinate ad una dieta sana ed equilibrata, preparata magari da uno specialista.

Le erbe curative che puoi usare per la tua dieta possono essere acquistate in erboristeria o possono essere coltivate sul balcone di casa. Se vuoi inserire le erbe curative nella tua dieta, allora la prima cosa da sapere è che ce ne sono diversi tipi: diuretiche, stimolanti, ricchi di fibre.

Per perdere peso in modo più rapido ad una dieta sana ed equilibrata puoi aggiungere l’assunzione di erbe curative

Spesso i dietologhi inseriscono nelle diete le  tisane depurative che non bruciano i grassi, ma permettono al corpo di purificarsi, di perdere liquidi. Tali erbe diuretiche depuranti, favoriscono l’eliminazione di tossine che si accumulano nel tessuto adiposo. Tra le erbe curative che puoi inserire nella tua dieta ci sono la betulla, il ciliegio, l’asparago, il frassino e anche l’ortica.  Ci sono altre erbe ricche di fibre e mucillagini che aumentano il senso di sazietà e, grazie alle loro proprietà, mantengono stabile la p. Nella tua dieta per dimagrire inizia a inserire erbe come psillio, guar e agar.

Forse non lo sai, ma anche le alghe possono essere inserite nella tua dieta: il fucus, ad esempio, accelera il metabolismo, aumentano il senso di sazietà e sono ricche di minerali, vitamine e fibre. Puoi scegliere di inserire queste erbe curative nella tua dieta sotto forma di tisane oppure compresse, ma devi ricordare di abbinare uno stile di vita sano. Anche il tè Matcha è ottimo per perdere peso, in quanto ricco di sostanza antiossidanti. Anche il tè verde stimola il metabolismo e contiene un potente antiossidante che, se inserito nella tua dieta, può aiutarti a dimagrire.